Home
Biografia
Servizi
Certificati
Onorario
Lotta ai Falsari
Editoria
Acquisto eBook
Novità ed eventi
Rarità di ogni tempo
Të reja në shqip
Progetto Filatelia e Scuola
Contatti


 Franaacesco Maria Amato-Djana Isufaj

 Storia Postale della Repubblica
 Romana del 1849

 9  Febbraio - 4 Luglio


 ebook di 537 pagine, Francesco Maria
 Amato Editore 2011. 
 ISBN 978-88-906225-0-2
 Prezzo di copertina Euro 8,00 
 (+ spedizione ) 
 Disponibile presso l'Editore.

Capace, nei suoi 145 giorni di vita, di produrre una esperienza di grandissimo rilievo per la storia d'Italia e d'Europa, la Repubblica Romana si propose non di essere un Governo locale dei territori appartenuti all'ex Stato Pontificio, bensì un Governo di portata nazionale, una scuola di politica pratica dalla quale sia i moderati che i democratici poterono apprendere preziosi insegnamenti sociali e umanitari.

Una esperienza di cinque mesi scarsi che tuttavia, oltre a vedere convergere in Roma alcune delle più rilevanti e prestigiose figure del Risorgimento italiano quali Mazzini, Garibaldi, Mameli, Manara solo per citarne alcune, assisté all'inatteso movimento popolare dei volontari giunti da ogni parte d'Italia per la difesa di Roma, divenuta simbolo nazionale del diritto di un popolo all'indipendenza e all'unificazione territoriale.

In tale contesto, lo studio e l'analisi dei Bolli Repubblicani apposti sulle corrispondenze, divengono un contributo che pone in essere un aspetto significativo e particolare del quotidiano vivere. La presenza su di una busta infatti di un bollo con le insegne Repubblicane: aquila nella corona civica saldamente artigliata su di un fascio consolare, o il semplice annullo postale con gli emblemi pontifici scalpellati a significare un Governo passato, rappresentano per il tempo un notevole veicolo d'informazione sulle realtà in atto, capace di destare soddisfazione e stupore anche in quanti il timore e l'incertezza ne frenarono gli entusiasmi.

Furono annullamenti adoperati da organizzazioni militari, civili, istituzionali, e se la loro esistenza fu assai breve, non lo fu di certo il significato e l’interesse storico derivato dalla loro presenza, sigillo indelebile di un periodo intenso di eventi ed episodi eroici, fucina del grande Risorgimento Italiano.


  Indice degli argomenti

   Prefazione (a cura del Colonnello Antonino Zarcone, Capo
  Ufficio Storico dello Stato Maggiore Esercito)

   Introduzione
  1846-1848: I Prodromi della Repubblica Romana
  Roma, Repubblica: Venite!
  La difesa delle libere istituzioni
  Organizzazione del Servizio Postale della Repubblica Romana
  Strade Corriere Postali
  Studio dei bolli della Repubblica Romana
  Catalogo dei bolli postali e di franchigia della Repubblica
  Romana
  Catalogo dei bolli di Roma
  Catalogo dei bolli militari e dei reparti volontari della
  Repubblica Romana
  Appendici
     - Timbri metallici della Repubblica Romana;
     - Documenti della Repubblica Romana
  Abbreviazioni
  Riferimenti iconografici
  Bibliografia

**********


66  Djana Isufaj-Francesco Maria Amato

  Le Confraternite di Roma,
 storia, devozione ed assistenza pubblica
 nella città eterna dalle origini al XXI
 secolo


  ebook di 492 pagine, Francesco Maria 
 Amato Editore 2012.
 ISBN 978-88-906225-1-9
 Prezzo di copertina euro 12,00
 (+ spedizione).  
 Disponibile presso l' Editore

La storia delle istituzioni di carattere religioso direttamente collegate alla Chiesa di Roma non finirà mai di stupire. Quelli che a prima vista potrebbero sembrare aspetti marginali e secondari, legati più ad una tradizione di carattere popolare che devozionale, spesso svelano aspetti di assoluta rilevanza per meglio comprendere la vita religiosa e la fede di un popolo.

Spinti dal bisogno di sentirsi utili per alleviare le sofferenze altrui, alcuni cristiani vollero dare vita a delle forme associative che, sorte in seno alla protezione della Chiesa, operarono per aiutare i bisognosi, i malati, gli emarginati, gli orfani, gli oppressi e quanti trovarono, nella loro mano tesa, l'unica fonte di salvezza.

Meritoria in tale contesto, la pietosa opera di sepoltura dei poveri senza fissa dimora, dei condannati a morte, degli appestati e dei cadaveri abbandonati nelle periferie della città e nelle campagne. All'apparenza “anacronistico”, se proiettato nell'ambito di una società sempre più tecnologica e informatica, quale quella con la quale giornalmente ci confrontiamo, la finalità di questo lavoro tende invece a riscoprire e riproporre l'essenza dei valori di fratellanza e di altruismo insiti in ogni essere umano.


  Indice degli argomenti

   Prefazione (a cura del Presidente della Confederazione delle
  Confraternite delle Diocesi d’Italia dott. Francesco Antonetti)
  Introduzione
  Le Confraternite Romane
  Confraternite del XIII secolo
  Confraternite del XIV secolo
  Confraternite del XV secolo
  Confraternite del XVI secolo
  Confraternite del XVII secolo
  Confraternite del XVIII secolo
  Confraternite del XIX secolo
  Confraternite del XX secolo
  Confraternite del XXI secolo
  Appendici:
    Le Confraternite Ebraiche a Roma
    Colloquio di ammissione
    Iscrizioni e targhe
    Associazioni pubbliche in seno alla Chiesa
  Documenti
  Bibliografia
  Indice generale

**********


oratori_Copertina_IPG  Djana Isufaj  

 Santa Barbara,  Sant’Andrea, 
 Santa Silvia al Colle Celio

 Guida storico artistica degli Oratori
 al Celio, della Biblioteca di  Papa
 Agapito I e della  Insula Romana del
 II secolo d.C.

 Ebook di 109 pagine, Francesco Maria
 Amato Editore 2012. 
 ISBN 978-88-906225-2-6
 Prezzo di copertina euro 7,00
 (+ spedizione). 
 Disponibile presso l'Editore



L'evento Giubilare del 2000, nel rappresentare per l'intera cristianità un momento di profonda riflessione e riconciliazione spirituale di primaria importanza, ha altresì rappresentato, per la città di Roma e per il suo vasto patrimonio monumentale, una occasione di straordinaria valorizzazione e rilancio culturale.

Imponenti e numerosi cantieri di indagine archeologica e di restauro architettonico, hanno permesso di restituire alla Caput Mundi quella sovranità storica e quel valore di profonda universalità che negli anni trascorsi era andata in parte affievolendosi. La storia plurisecolare dei siti e delle aree archeologiche al Celio, in cui la struttura degli Oratori si inserisce a pieno titolo, dopo anni di programmazioni, servizi e interventi sul territorio, è stata finalmente riproposta al grande pubblico grazie all'opera fattiva e competente della Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano e della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma.

Nella straordinaria e suggestiva realtà offertaci dall'incontro del Colle Palatino e del Colle Celio, a non più di trecento metri dal Colosseo da una parte, e dal Circo Massimo dall'altra, si ergono, in prossimità della Chiesa di San Gregorio Magno i tre antichi e splendidi Oratori di Santa Barbara, Sant'’Andrea e Santa Silvia al Celio.

E' questo un magnifico complesso monumentale che costituisce una entità storica, ricca di elementi che, oltre ad elevare lo spirito e l'’attenzione dei conoscitori di storia e degli appassionati dell’'arte, pone il visitatore in uno stato di serena e distensiva riflessione, traendolo fuori dalla vita convulsa e frenetica della città. In questo patrimonio che è giunto fino ai nostri giorni grazie alla fattiva volontà di illustri personaggi del passato, quali i Cardinali Cesare Baronio e Scipione Borghese per ricordarne alcuni, domina incontestata la presenza affascinante e paterna di Papa Gregorio Magno. Non è un caso infatti che la carità elargita ai poveri nel Triclinium Pauperum dal grande Santo, trovi, nella vicina casa di accoglienza delle Suore della Carità, voluta dalla Beata Madre Teresa di Calcutta, un indissolubile legame spirituale di continuità.

Data la loro ubicazione potrà sembrare forse strano ma questi tre Oratori, pur se situati nell'’ambito del Monastero di San Gregorio al Celio, furono concessi, nel 1828, da Papa Leone XII al Capitolo della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma.


  
Indice degli argomenti

  Prefazione (a cura del Cardinale Francis Bernard Law, Arciprete
 della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma)

  Introduzione
 Cenni topografici sull'’ubicazione degli Oratori al Celio
 La situazione architettonica degli Oratori dalle origini al 1602
 Ristrutturazioni e modifiche dal 1602 al 1607
 Nomina del cardinale Scipione Borghese a Commendatario degli
 Oratori al Celio 1607-1633
 Biblioteca di Papa Agapito I
 Le taberne Romane del II secolo d.C.
 L’'epoca dei restauri
 Attività Pastorali, Liturgiche e di Cultura Religiosa, Artistica e
 Storica
 Bibliografia
 Indice generale

**********


  Francesco Maria Amato-Djana Isufaj

  Francobolli d’Albania 1913-1944
 Catalogo Specializzato


  ebook di 418 pagine (versione in lingua
 italiana) e 415 (in lingua albanese)
 Edizione Francesco Maria Amato 2014. 
 ISBN 978-88-906225-3-3
 Prezzo di copertina Euro 20,00
 (+ spedizione).
 Disponibile presso l'Editore.


 

Il numero di collezionisti dei Francobolli e della Storia Postale dell'Albania, ha registrato, da molti anni ad oggi, una continua crescita di cultori e appassionati, non solo nel proprio Paese, ma anche all’Estero, ed in particolare modo in Italia. Tuttavia, nonostante i diversi studi e scritti che si sono succeduti nel tempo, ultimo dei quali quello a firma di Thimi Nika, quella che purtroppo è venuta a mancare sul mercato collezionistico internazionale, è stata la presenza di un Catalogo Specializzato scritto nella lingua madre.

Con il nostro lavoro, alle cui spalle si succedono ben sei anni di approfonditi studi e ricerche che hanno coinvolto notevoli personaggi, studiosi e periti filatelici del settore, abbiamo cercato di colmare una simile lacuna offrendo al collezionista un Catalogo in grado di fornire, al meglio delle nostre possibilità, una corretta informazione su questo particolare ed affascinante settore filatelico.

Posto sul mercato collezionistico in formato eBook nella duplice versione in lingua albanese e in lingua italiana, il Catalogo si sviluppa su più di 400 pagine interamente a colori. Presentato, nella prima versione in lingua madre, nel mese di luglio presso la Sala Conferenze del Comune di Fier, alla presenza di diverse reti televisive, autorità comunali, istituzionali e filateliche, l'eBook riporta, in modo estremamente dettagliato, le emissioni dei francobolli che si sono succedute dal 1913, anno della prima emissione ufficiale di francobolli dopo l'Indipendenza dell’'Albania proclamata nel novembre del 1912,  a tutto il 1944.

Unitamente alla rappresentazione iconografica di ogni singolo francobollo, il Catalogo, con aggiornamento biennale, presenta numerose note storiche che abbracciano l'ampio panorama del succedersi dei fatti e degli avvenimenti che hanno caratterizzato ogni emissione. Non dimentichiamo infatti che, nonostante siano passati solo centodue anni dalla proclamazione della sua indipendenza dal dominio turco-ottomano, la storia dell'Albania si è dimostrata molto complessa e ricca di eventi in grado di modificare nel tempo, le sue realtà storiche e geografiche.  

Oltre alla singola catalogazione specializzata e alle relative quotazioni di mercato sia per i singoli francobolli (nuovi con traccia di linguella, nuovi con gomma integra, annullati) che per le serie intere, particolare attenzione è stata posta allo studio delle varietà e alla lotta ai falsi, piaga quest'ultima che oggi, grazie anche alle diverse proposte ed offerte facilmente reperibili sul mercato On-line, minano pesantemente questo settore filatelico.


 
Copertina_DVD_Albanese_per_sito  Indice degli argomenti

  Presentazione a cura dell'Ing. Nikolla
  Xharo
  Norme per la consultazione del
  catalogo
  Glossasriofilatelico internazionale
  Emissioni 1913-1944
  Occupazione Italiana 
  Occupazione Greca 
  Occupazione Tedesca
  Appendici

  Bibliografia 










Dr. Francesco Maria Amato
Iscrizione Albo Periti C.C.I.A.A. di Roma n° 1240
Viale Adriatico n° 28\B , 00042 Anzio, RM
P.IVA 11561461002   C.F. MTAFNC52T18I804U



Sito progettato da Maria Roberta Amato
(amatomariaroberta@gmail.com)






                                                                                                                   Sito ottimizzato per Firefox Mozilla, risoluzione 1280 x 800




Copertina_DVD_Albanese_per_sito
Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono, per favore contattattateci. Ci piacerebbe sentire la Vostra opinione.
Site Map